PROJECT SEA FOR ALL 2018

PROJECT SEA FOR ALL 2018
PROGETTO MARE PER TUTTI 2018
 
 In occasione della stagione balneare 2018, per il periodo 1 Giugno – 15 Settembre, come negli anni passati, sarà attivo il progetto “Mare per Tutti”, patrocinato dal Comune di Grosseto, che consentirà a garantire la piena fruibilità alle spiagge di cittadini e turisti in possesso di una invalidità totale, attestata da documentazione sanitaria, grazie alla disponibilità dei soggetti gestori degli stabilimenti balneari di Marina di Grosseto e Principina Mare che metteranno a disposizione, gratuitamente degli stessi per una settimana al mese, una postazione con ombrellone e n° 2 sedie a sdraio o n° 2 lettini per il suddetto periodo (vedi disciplinare).
Il progetto nasce da un’iniziativa della Cooperativa Marina degli addetti ai servizi di spiaggia aderenti ai due sindacati (SIB e FIBA) da sempre sensibile alle problematiche in questione e che negli anni hanno permesso anche ai gestori delle strutture di adattare i loro impianti alle necessità delle persone meno fortunate.
L’Amministrazione Comunale, alla luce dei risultati ottenuti negli anni scorsi, considera l'iniziativa di alto valore sociale e ne condivide finalità ed obbiettivi e, pertanto, con i collaboratori del progetto, ha definito le modalità di accesso alla iniziativa, sulla base del disciplinare già adottato precedentemente, redatto con il contributo delle Associazioni di disabili aderenti al Coordinamento Comunale per l’abbattimento delle Barriere Architettoniche.
 
Il disciplinare e la modulistica per richiedere il soggiorno marino sono reperibili nel portale del Comune, all'indirizzo: www.comune.grosseto.it,  dove sarà visibile anche l'elenco completo degli stabilimenti balneari aderenti al progetto. La suddetta documentazione è disponibile anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Corso Carducci 1, tel. 0564/488242 (fax 0564/488286) il martedì e il giovedì  dalle 15,30 alle 17,30.
 
Per prenotare il periodo del soggiorno marino dovrà essere compilato il modello di richiesta e fatto pervenire, unitamente alla certificazione attestante la disabilità, al suddetto Ufficio, per accettazione, a partire dal 22 Maggio 2018.
 
              Le domande prive della necessaria documentazione allegata non saranno prese in considerazione.