Parco Regionale della Maremma

Parco Regionale della Maremma
Istituito nel 1975 come Consorzio tra Comuni e trasformato in Ente Parco nel 1994 ai sensi della L. 394/1991
Nel 2004 è stata conferita al Parco la certificazione ambientale EN ISO 14001.
Il Parco è aperto tutto l'anno, tutti i giorni della settimana. Prima di entrare è necessario acquistare i biglietti di ingresso presso il Centro Visite, oppure online. Gli itinerari possono essere percorsi sia singolarmente che in gruppo, accompagnati o meno da una guida, in base al periodo dell'anno. Con l'entrata in vigore della disciplina estiva contro gli incendi boschivi imposta dalla Regione Toscana (di prassi dal 15 giugno al 15 settembre), il Parco è visitabile con specifiche modalità a tutela della sicurezza dei visitatori. Durante gli altri periodi dell'anno le visite sono senza obbligo di guida ambientale; resta l’obbligo di acquisto del biglietto di ingresso.

Itinerari in canoa
Costo: 16/00 € (10/00 € ridotto)
Durata: circa 2 ore
Difficoltà: bassa
Escursioni nel solo periodo primavera/estate/inizio autunno
Utilizzate canoe canadesi stabilizzate fruibili anche da non esperti, da bambini e da coloro che non sanno nuotare
Itinerario lungo un tratto del fiume Ombrone dalla loc. La Barca
Presenza obbligatoria di Guida Ambientale

Itinerari in carrozza
Costo: 19/00 €
Durata: circa 4 ore
Difficoltà: bassa
Escursioni con carrozze da 18 posti utilizzabili anche da persone diversamente abili.
Itinerari diurni e notturni lungo la pineta Granducale fino a Collelungo e al boschetto del Lasco.
Presenza obbligatoria di Guida Ambientale

Itinerari a cavallo
Costo: da 6/00 a 15/00 €
(escluso costo guida ambientale e noleggio del cavallo)
Durata: da circa 2 ore a circa 6 ore
Difficoltà: da bassa ad alta
Escursioni con guida ambientale equestre utilizzando il proprio cavallo o noleggiandolo in loco.
Itinerari di varie difficoltà e lunghezze fino a Collelungo, San Rabano e Cala di Forno.