Gavorrano

Gavorrano

Il capoluogo, in un territorio ricco di risorse naturali, storiche e culturali, sorge su un fianco del Monte Calvo e deve il suo nome proprio alla denominazione con cui questo era anticamente indicato: Caput Boreanum, che, in seguito alla dominazione longobarda, si trasformò in Caput Boranum, per poi divenire Cavorano e, nella moderna accezione, Gavorrano.