Progetto IPLACE: webinar sul turismo sostenibile

Progetto IPLACE: webinar sul turismo sostenibile
Circa 300 persone da 12 diversi Paesi Europei hanno seguito il secondo webinar online organizzato da Medina del Campo, una città partner del Progetto IPlace, per discutere a riguardo del Turismo Sostenibile con i protagonisti di diversi settori turistici.

Lo webinar ha messo in collegamento diversi operatori del turismo, di paesi diversi, ma che affrontano sfide simili. Per un'ora hanno discusso su argomenti quali le sfide in ambito ambientale che avranno un impatto nel turismo delle piccole città, i cambiamenti che le piccole città possono compiere per rendere i loro servizi turistici e i loro prodotti più sostenibili e le buone pratiche per implementare con successo le strategie di turismo sostenibile.

L'evento ha avuto inizio con l'introduzione e il benvenuto da parte di Juan Gonzàlez, facente parte del Simon Riuz Economic Development Centre, Comune di Medina del Campo (Spagna).

Subito dopo è stata la volta di Alisa Aliti Vlasic- Urban Expert, Coortinatore del ULG of Turism Friendly Cities di Dubrovnik (Croazia), che ha introdotto l'argomento "Le sfide per il Turismo Sostenibile".

In seguito hanno avuto luogo alcune presentazioni di piccole città europee partners del Progetto IPlace: Valentina Mecacci, guida turistica della cooperativa Le Orme, attiva nella Maremma Toscana, ha parlato per il Comune di Grosseto (Italy), Aivar Rikkel, fondatore e manager del Sooma Turism- visite guidate all'interno della Riserva Naturale di SOoma, Comune di Parnu (Estonia) e Alberto Lorente Saiz, fondatore di CREA360, Assitente Esterno in URBACT III City Centre Doctor project- Comune di Medina del Campo (Spagna) con un approccio partecipativo nell'organizzazione della "Settimana del Rinascimento" in Medina del Campo.

L'evento si è concluso con una discussione con tutti i relatori moderati da Alina Aliti Vlasic.

E' stato trasmesso in streaming sulla pagina Facebook del Simon Riuz CDE e sul canale Youtube dello stesso; è stato inoltre condiviso sui canali social di Iplace.

IPlace è una rete di dieci piccole città di tutta Europa- Amarante (PT), Balbriggan (IE), Gabrovo (BG), Grosseto (IT), Heerlen (NL), Kočevje (SI), Medina del Campo (ES), Pärnu (EE), Pori (FI) and Saldus (LV) -, co fondatrici del UBANACT Programme, con lo scopo di trovare nuove nicchie di sviluppo dell'economia locale, in particolare, di supportare il loro ecosostema imprenditoriale locale.

https://www.facebook.com/SimonRuizCDE/videos/3667216460064315/?sfnsn=scwspwa