Saturnia e le sue origini

La leggenda narra che Saturnia sia nata dalla cieca ira del dio Saturno, qui rifugiatosi dopo essere stato cacciato dall’Olimpo. Saturno per vendicarsi avrebbe scagliato il suo fulmine su questa terra, facendone così scaturire acqua bollente per annientare gli uomini.Nel medioevo i...

Leggi tutto..

La Rinascita della Maremma

Maremma, terra d'acqua: mare, laguna, fiumi, palude e golfi stupendi nonchè coltivazioni a perdita d'occhio dal colore variopinto solo in primavera, con i verdi che solo la maremma sa donare punteggiati di rosso, rosa, bianco e giallo che invece imperversa in estate con le sue tinte più variegate...

Leggi tutto..

Chiesa di San Giorgio

E’ il monumento più interessante di Montemerano per la struttura architettonica e per le opere d’arte che conserva. Fu consacrata il 30 ottobre del 1430, come si legge nella lapide posta sulla facciata del tempio. Il rito della consacrazione era in quel periodo molto raro e veniva riservato...

Leggi tutto..

Il Castello

Il Cassero è la sede dell’Amministrazione Comunale, ed è visitabile in alcuni orari, o accompagnati dal personale addetto durante gli orari di chiusura.Visto da Piazza Garibaldi, il Cassero è una visione imponente, che si regge su ben tre terrapieni, costruito su un masso di pietra arenaria...

Leggi tutto..

Biblioteca di Storia dell’Arte di Montemerano

La Biblioteca di Storia dell’Arte di Montemerano è stata inaugurata il 1° novembre 2012 in seguito a una donazione di 6500 volumi da parte della storica dell’arte Marilena Pasquali.Essa dunque ospita una ricca collezione di volumi di storia dell’arte , che grazie ad altre donazioni, sono...

Leggi tutto..

San Martino

Su un’altura isolata che domina l’ampia valle del fiume Fiora, sorge San Martino sul Fiora; nacque come fattoria con lo scopo di effettuare un tentativo di ripopolamento dei territori di Sovana, a seguito dei provvedimenti adottati da Siena nel ‘500. Sul lato destro della piazza del paese è...

Leggi tutto..