Articoli

RISERVA NATURALE DUNA DI FENIGLIA

La Riserva naturale Duna di Feniglia  è un’area naturale protetta statale istituita nel 1971.La Feniglia è un tombolo ovvero una striscia di sabbia compresa tra la collina di Ansedonia ad oriente e il Monte Argentario a occidente. Essa si sviluppa per circa 6 Km di lunghezza per una superficie...

Leggi tutto..

TOMBOLO DELLA GIANNELLA

Il Tombolo della Giannella è una striscia di terra lunga circa 6 km e larga in media poco più di 300 metri, che va da Monte Argentario fino alla foce del fiume Albegna. È ubicato per tutta la sua estensione nel comune di Orbetello ed è bagnato a nord ovest dal Mar Tirreno e a sud est dalla...

Leggi tutto..

EX IDROSCALO E CROCIERE ATLANTICHE

La Laguna di Orbetello, fin dal 1916, fu ritenuta un campo favorevole per l’Aviazione. L’Idroscalo sorge sulla stessa zona dell’antico “Glacis” che, al tempo delle fortificazioni spagnole, era un campo trincerato. Su progetto dell'architetto Pier Luigi Nervi  in pochi anni fu trasformato...

Leggi tutto..

LA LAGUNA DI ORBETELLO

L’estensione della Laguna di Orbetello è di circa 27 Km/q. la profondità media è di 1 metro circa, la massima non supera i 2 m.È separata dal mare a ponente e a levante da due strisce di terra lunghe circa 6 km (i Tomboli sabbiosi della Giannella a NW e della Feniglia a SE) e ad ovest dal...

Leggi tutto..

Monumento al Milite Ignoto

Realizzato nel 1921, è collocato lungo le mura, sul Bastione Rimembranza, nel cuore dell'omonimo parco novecentesco. Dedicato più direttamente ai caduti della prima guerra mondiale, onora anche le vittime del secondo conflitto mondiale

Leggi tutto..

Pozzo dello Spedale

Il pozzo venne realizzato nel 1465 dallo Spedale di Santa Maria della Scala di Siena, per favorire l'approvvigionamento idrico della struttura ospedaliera e delle abitazioni che si affacciavano sulla Piazza San Francesco. Con il miglioramento del sistema di rifornimento idrico cittadino, avvenuto...

Leggi tutto..