Visite guidate alla Biennale dello Scarto

L'arte contemporanea è in mostra nel centro storico di Grosseto e tre grandi formiche sono arrivate nella Fortezza Medicea. “Le tre formiche” un'opera dell'artista Rodolfo Lacquaniti, di circa sei metri per tre che si ispira alla straordinaria capacità delle formiche di risolvere i problemi durante la ricerca di cibo. Le formiche sono state realizzate con gli scarti di gommoni usati, che ricordano i viaggi nel Mediterraneo degli immigrati. Come sempre Lacquaniti è presente alla storia dei nostri tempi. Già in passato aveva realizzato l’Arca per esprimere lo sdegno verso i viaggi della morte. Lo stesso Papa Francesco parla spesso del mediterraneo come di un immenso cimitero.
Dal 2 luglio fino al 15 ottobre si tengono delle visite guidate al Cassero della durata di un’ora e 20 circa, (costo 8 euro a persona) nei giorni di sabato e domenica, e anche il 10 e 15 agosto, in due fasce orarie: alle 18,30 e alle 20. In ottobre gli orari di ingresso saranno alle 16,30 e alle 18. La visita interessa il cassero senese, i sotterranei e la terrazza panoramica e sarà possibile vedere due istallazioni facenti parte della "Biennale dello Scarto" la mostra di Rodolfo #Laquaniti: "Le formiche" e "Ragazza su oggetto non identificato".
Per info e prenotazioni 0564 416276 - info@leorme.com

10
ago

16
ott

Info Utili

  • Cassero Senese, Grosseto