Marina di Grosseto e Forte San Rocco

Marina di Grosseto e Forte San Rocco
Quando si parla di Marina Di Grosseto si pensa ad un insediamento recente dedito soprattuttto alle attività ricettive e turistiche. Pochi sanno che a poca distanza dal porto c'è una costruzione che simboleggia la nascita di un insediamento a vocazione completamente diversa: stiamo parlando del Forte San Rocco.
Voluto dal Granduca Pietro Leopoldo nel 1778 per gestire il traffico commerciale che dal mare andava verso l'interno e riscuotere dazi, venne costruito interamente in laterizi provenienti dalla fornace della Trappola e terminato nel 1798. Pochi anni più tardi, intorno alla fortificazione, cominciò a svilupparsi un piccolo agglomerato di capanne di pescatori stabili che oggi prende il nome di Shangai.
Si dice che in origine, poco distante da Forte San Rocco, ci fosse una costruzione dedita al ricovero degli ammalati e alla quarantena, forse poco più di una capanna: da qui la scelta dell'intitolazione al Santo protettore degli ammalati.