Castagnaccio

Castagnaccio

 Ingredienti:

400 gr. farina di castagne, 750 ml acqua fredda, 100 gr. Zibibbo, 50 gr. pinoli sgusciati, 80 gr. noci sgusciate, uva passa, ramerino (rosmarino), 2 cucchiai di zucchero, sale, olio d’oliva.

Procedimento:

Setacciare la farina di castagne in una ciotola capiente, mescolarla con lo zucchero ed un pizzico di sale ed iniziare a stemperare dapprima con pochissima acqua, poi pian piano aggiungere tutta l’acqua via via che mescolando non si vedono più grumi nell’impasto. Deve risultare una pastella tenera che coli come miele denso.

Aggiungere due cucchiaiate d’olio, metà dei pinoli e delle noci spezzettate e l’uvetta precedentemente rinvenuta, asciugata ed infarinata quindi versare il tutto in una teglia (la più indicata sarebbe di rame stagnato) unta abbondantemente d’olio e di dimensioni tali che il castagnaccio risulti alto circa un dito (circa 30 cm di diametro).

Cospargere la superficie con i restanti pinoli, noci e con qualche foglia di ramerino ed irrorare con un sottile filo d’olio.

Far cuocere nel forno molto caldo (200°) per circa 30 minuti e comunque fino a che la crosta color cioccolato che si viene formando col calore non si screpola, ricordando la corteccia rugosa dei tronchi di castagno.

Attenzione a non cuocerlo troppo perché altrimenti indurisce una volta rafreddatosi!

Calendario eventi

Ultimi eventi

Tramonto a Bocca d'Ombrone

Dal 11/07/2020 al 11/07/2020

Pillole di archeologia Live

Dal 11/07/2020 al 11/07/2020