Salsiccia di cinghiale

Salsiccia di cinghiale

La Salsiccia di cinghiale è color marrone scuro tendente al rosso. Ha una consistenza compatta e si ottiene miscelando, lavorando e insaccando carni di cinghiale e di maiale con l’aggiunta di spezie quali pepe e peperoncino.

Storia e tradizione
La sua particoalrità è dovuta al tipo di carni e di spezie utilizzate e alla lavorazione. Il prodotto ha come base il cinghiale, ancora diffusamente cacciato in Maremma, protagonista di sagre ormai legate alla tradizione del territorio.

Area di produzione
La Saslsiccia di cinghiale si produce in tutta la Regione Toscana ma, in particolar modo nelle Provincie di Grosseto e Siena.
La commercializzazione del prodotto è locale ma, grazie alla maggior richiesta, si è sviluppata anche a livello nazionale.

Come gustare
La carne viene sezionata, miscelata e impastata. Dopo l’aggiunta di sale, pepe e peperoncino, il composto viene insaccato in un budello di suino e i salami così preparati vengono posti a stagionare in appositi locali.

Calendario eventi

Ultimi eventi

Fotografa la natura 2021

Dal 08/05/2021 al 08/05/2021

L'edilizia del Ventennio

Dal 08/05/2021 al 08/05/2021